• Narrativa

    Volevamo andare lontano

    Daniel Speck

    Milano, 2014. Julia, giovane stilista tedesca, sta per affrontare la sfilata che potrebbe coronare i suoi sogni, quando il passato torna a cercarla. Uno sconosciuto, che sostiene di essere suo nonno, le mostra la foto di una ragazza che potrebbe essere Julia stessa, se non fosse stata scattata sessant'anni prima.

    Milano, 1954. Vincent, ingegnere tedesco, arriva da Monaco con il compito di testare una piccola automobile italiana. È così che conosce Giulietta e se ne innamora. Ma lei, frenata da una promessa che già la lega a un altro uomo, si ritroverà a fare una scelta che ricadrà su tutte le generazioni a venire… Fino a Julia, a cui viene chiesto di ricomporre una famiglia che non ha mai conosciuto, ma che ha sempre desiderato avere.

    commenti

  • Altre edizioni:

    rilegato   €19,90
    ebook   €6,99

Daniel Speck

Daniel Speck

Daniel Speck, sceneggiatore di successo, docente e scrittore, è nato a Monaco di Baviera nel 1969. Ha studiato storia del cinema presso l'Università di Monaco, la Sapienza di Roma e la Scuola di cinema di Monaco. Per il suo lavoro di sceneggiatore ha ottenuto premi prestigiosi, come il Grimme-Preis, definito «l'Oscar della tv tedesca». Volevamo andare lontano, straordinario successo in Germania e bestseller internazionale, è già diventato una serie tv, girata in gran parte in Italia, dove sarà trasmessa su Rai 1. Per Sperling & Kupfer l'autore ha pubblicato anche Piccola Sicilia.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788868364939
  • ANNO DI USCITA
    2019
  • PAGINE
    560


Become a fan