Torna indietro

“I libri sono magie portatili” scrive Stephen King. E noi aggiungiamo “anche incubi!”, perché i suoi libri tolgono il sonno, o lo riempiono di mostri, danno all’ansia un volto orrendo, raccontano della vita gli aspetti più bui e abietti. Eppure sono magnifici, e di motivi per leggerli (e rileggerli) ce ne sono a migliaia.

Perché leggere King? Ecco la nostra personalissima #top5:

  1. Perché non si ripete mai: si cita, gioca con i suoi personaggi, li ripesca quando meno te lo aspetti, ma mai (mai) è uguale a se stesso. Ogni libro è un mondo nuovo da scoprire.
  2. Perché racconta le nostre paure più profonde, quelle che non ammettiamo neanche a noi stessi.
  3. Perché è sempre dalla parte dei bambini: “i veri mostri sono gli adulti” scrive in IT ed è vero. Non solo il papà di Bev in IT, o quello di Harry Dunning in 22/11/63, ma un’infinita carrellata di mamme egoiste, assenti, paranoiche, cattive: lui è sempre con i piccoli lottatori, che ci provano e cercano di non soccombere.
  4. Perché quando parla d’amore non è mai falso o posticcio, e le sue scene d’amore sono sempre bellissime e ironiche. Pensate al detective Hogdes, uomo maturo e ormai in pensione, che – a letto con la bellissima Jeney – viene incitato con un ottimo “sillaba xilofono al contrario” perché riesca a resistere ancora un po’. Chi, ma chi altri?
  5. Perché ama i libri e la letteratura. Perché è un lettore compulsivo come noi e sa quale può essere il potere, anche micidiale, dell’amore per i libri.

Gli altri motivi aggiungeteli voi, e se vi manca qualche titolo del nostro amato zio Steve, andate in libreria.

Dal 15 al 30 giugno acquistando nelle librerie Mondadori o su Mondadori Store i romanzi di Stephen King in edizione Sperling e Pickwick per un valore pari o superiore a 19,00 euro, riceverete una sacca estiva, bella e utile per portare ovunque i vostri libri.

Leggete il regolamento: vi troverete anche l’elenco delle librerie che aderiscono all’iniziativa >>Regolamento

Sleeping Beauties

Sleeping Beauties

Owen King, Stephen King

È una notte agitata quando, nel carcere femminile di Dooling, una delle detenute annuncia con urla strazianti l'arrivo della Regina Nera. Per il dottor Norcross, lo psichiatra della prigione, è...

Vedi scheda libro

22/11/63

22/11/63

Stephen King

Jake Eppingè un tranquillo professore di Lisbon Falls, Maine, e il suo posto preferito per fare quattro chiacchiere è la tavola calda di Al. Che ha un segreto: la dispensa nasconde un varco...

Vedi scheda libro

La scatola dei bottoni di Gwendy

La scatola dei bottoni di Gwendy

Stephen King, Richard Chizmar

Gwendy Peterson ha dodici anni e vive a Castle Rock, una cittadina piccola e timorata di Dio. È cicciottella e per questo vittima del bullo della scuola, che è riuscito a farla prendere in giro...

Vedi scheda libro

Cuori in Atlantide

Cuori in Atlantide

Stephen King

In una splendida prova narrativa fuori dai suoi consueti schemi, Stephen King testimonia il lato oscuro dei favolosi anni Sessanta: la tragedia del Vietnam, l'impatto sulla società americana e su...

Vedi scheda libro

Misery

Misery

Stephen King

Paul Sheldon, un celebre scrittore, viene sequestrato in una casa isolata del Colorado da una sua fanatica ammiratrice. Affetta da gravi turbe psichiche, la donna non gli perdona di avere...

Vedi scheda libro

Notte buia, niente stelle

Notte buia, niente stelle

Stephen King

Quattro romanzi brevi, inquietanti e nerissimi, che parlano di donne seviziate, uccise e messe a tacere per sempre. Una raccolta straordinaria, in cui Stephen King esplora la mente di figure...

Vedi scheda libro

Danse Macabre

Danse Macabre

Stephen King

«Questo libro è la mia scorribanda in tutti i mondi fantastici e terrificanti che mi hanno affascinato e impaurito. Non ci sarà molto ordine, e se a volte vi verrà in mente un cane da caccia...

Vedi scheda libro

NEWS CORRELATE

Caro lettore, se desideri restare aggiornato sulle novità editoriali e le iniziative di Sperling & Kupfer iscriviti alla nostra newsletter: è semplice e gratuita.
Iscriviti alla newsletter