BASTA 1 GIORNO – prefazione di Elena Sofia Ricci

BASTA 1 GIORNO ecco la dieta che abbiamo sempre desiderato: quella che segui per un giorno e tutto il resto della settimana sei libero! Si tratta del metodo che Marc Mességué, punto di riferimento del benessere naturale, applica da anni con successo: il dimagrimento è costante, sano e duraturo. 

Una testimonial d’eccezione è Elena Sofia Ricci che ha scritto la prefazione alla nostra edizione.

Prefazione di Elena Sofia Ricci

Andai per la prima volta da Marc Mességué accompagnata da un’amica, invitata per alcuni giorni. Andai più che altro per curiosità. Conoscevo Marc di fama… In molti mi avevano parlato del suo Centro e di lui, ma mai avrei immaginato di ritrovarmi coccolata da così tante persone attente e affettuose. 

Incontrare Marc significa incontrare non solo un uomo, ma la sua intera storia famigliare. Si tocca con mano la passione per la fitoterapia e la cura del prossimo che il papà Maurice, figura di grande carisma, ha trasmesso ai figli. 

[…]

E poi c’è la dieta! Tutti spaventati all’inizio, e dopo tutti a ridere durante il soggiorno. 

Puoi incontrare gente che si aggira in accappatoio tra un’insalata, un ravanello, un pesce senza sale o un delizioso dolce a base di sola frutta, sognando bucatini all’amatriciana e tiramisù. Solo ventiquattr’ore dopo, però, tutti con almeno un chilo in meno: che soddisfazione! 

Ormai sono anni che ho fatto mia la dieta senza sale di Marc. Ma ho esagerato, sono diventata integralista. Mangio senza sale praticamente tutti i giorni, non solo uno alla settimana; peraltro è cosa nota da tempo che il troppo sale fa male, e io mi sono talmente abituata a non aggiungerne alle pietanze, che mangiare fuori casa è diventato un po’ difficile: è tutto troppo salato! Circolazione e cuore ringraziano. 

Da Melezzole a Gubbio continuo a seguirli e lo farò ovunque andranno, perché il senso di pace, di benessere e di equilibrio che si trovano da Mességué sono veramente rari. 

E poi c’è una cosa alla quale è impossibile rinunciare: la risata di Marc! Ogni volta riecheggia tra le colline dell’Umbria e si ficca dritta nel tuo cuore per non uscirne più. 

LA DIETA DUKAN DEI 7 GIORNI – novità in libreria

“D’ora in avanti non vi offrirò più un solo modo per combattere il sovrappeso, ma due! Il primo, che qualcuno ha voluto descrivere come “maniere forti”, e quello che vi racconterò adesso, che chiamerei “maniere dolci”. Con questo libro La dieta Dukan dei sette giorni avrete dunque a disposizione tutto ciò che dovete sapere per scegliere la vostra strada, ovvero la soluzione ideale per voi tra le due strategie.

Come ho detto, con questo libro intendo aprire un secondo fronte nella guerra contro il sovrappeso…

Secondo le mie statistiche personali, elaborate attraverso i questionari inseriti nei miei libri, un lettore su due riesce effettivamente a dimagrire, e nella metà dei casi stabilizza il suo peso. Il secondo fronte è quindi rivolto a chi non è riuscito a dimagrire, a chi e` riuscito a dimagrire ma non ha stabilizzato il suo peso o, ancora, a chi non ha maturato la motivazione necessaria.

Non sempre una dieta permette di raggiungere l’obiettivo al primo colpo. E come dimostrano esperienza e statistiche, per chi reagisce alle difficoltà con una tale motivazione, il metodo originale ottiene il risultato sperato; pensate ai fumatori, che spesso riescono a sbarazzarsi della sigaretta soltanto al secondo tentativo.”

Pierre Dukan

La zona è donna

Concreta, ragionevole, capace di mediazione, realistica, attenta alle esigenze di tutti, aggiornata.

Ti riconosci? Sono queste le qualità che molte donne sfoderano ogni giorno e che ogni giorno le aiutano a fare il tantissimo che fanno.

Così una mattina, mentre osservavo una mia paziente (l’ennesima donna dotata di tutte le suddette qualità), riflettevo sui miei ultimi quindici anni da nutrizionista convinta sostenitrice della Zona. Ho pensato che, grazie a questa strategia alimentare, ho potuto aiutare tante pazienti non solo a dimagrire, ma anche ad avere più energia e salute, a essere più belle e forti, sicure di se stesse e serene. Ma anche che quella sfilza di aggettivi “al femminile” le calzano a pennello.

Ecco gli obiettivi che la Zona può far raggiungere a noi donne:

dimagrire in modo naturale e duraturo, anche chi è sportiva, vegetariana, celiaca;

– vivere una gravidanza e una menopausa serene, consapevoli del fatto che non è così scontato dover ingrassare e non sentirsi in forma in queste fasi della vita;

aiutarci nei problemi tipicamente femminili, come la stipsi, la candida, la sindrome premestruale, l’irregolarità del ciclo, l’ovaio policistico, l’infertilità e l’osteoporosi;

costituire un efficace metodo di prevenzione per evitare le rughe e ritardare l’invecchiamento.

Con questo libro vorrei parlare alla mente e al cuore delle donne perché la Zona non è solo una dieta dimagrante, ma un modo per prenderci più cura di noi stesse.

Gigliola Braga

Become a fan