Colazioni e vacanze da Tiffany

La prima volta in cui ho visto Colazione da Tiffany ero una ragazzina: e sono rimasta totalmente affascinata. Dal personaggio di Holly, da Gatto, dalla storia d’amore. Tanto che quando lo hanno programmato di nuovo in Tv, qualche tempo dopo, ne ho registrato, con il mangiacassette, alcune parti (non esistevano ancora i VHS e dunque si sentiva solo l’audio). 

L’idea di un romanzo-omaggio al film, invece, mi è venuta assai più di recente, dando un’occhiata alle trame dei romanzi che recavano nel titolo la parola Tiffany. La copertina ricordava il film, ma la storia… niente! Nemmeno una citazione.

Io invece volevo scrivere qualcosa di speciale: una storia mia, personalissima, ma che fosse anche un omaggio al film che ho amato di più in assoluto. E un omaggio a lei, a Audrey. Una “persona di famiglia”, come dice Angy, appunto, nel romanzo stesso…

Del resto questo desiderio di scrivere “storie mie, personalissime”, è stata la molla che mi ha spinto a tentare l’esperienza di self publisher. Ho sempre scritto per riviste rispettando certi standard, e sentivo il bisogno di reinventarmi, per conto mio. Mi sono divertita moltissimo! 

E chi immaginava tanto successo? Malgrado questo, sono stata così sorpresa, quando ho ricevuto una telefonata da parte dell’editore, che… quasi non ci credevo. Ve lo confesso: ho pensato allo scherzo di qualche lettrice birbantella…

Francesca Baldacci

Madonna alla terza regia: un film tratto dal libro di Rebecca Walker

Madonna tornerà per la terza volta dietro la macchina da presa per dirigere la versione cinematografica del primo romanzo L’isola senza nome (Adé: A love story) di Rebecca Walker.

Il romanzo si basa sull’esperienza della stessa autrice e ruota intorno alla storia di una giovane studentessa americana che, durante un viaggio in Africa, si innamora Adé, un giovane swahili e decide di vivere in Kenya con lui. Il loro mondo viene messo in pericolo e rischia di andare in pezzi quando si trovano nel bel mezzo della guerra civile.

Il film sarà prodotto da Bruce Cohen (American Beauty, Milk)

Il meglio di me di Nicholas Sparks: al via le riprese!

Nicholas Sparks: infinitive ispirazioni cinematografiche!

Ecco qualche notizia fresca fresca a proposito dei prossimi film tratti dai bestseller di Nicholas Sparks.

A New Orleans sono iniziate questa settimana le riprese del film tratto da Il meglio di me. La produzione ha previsto una forte comunicazione sui social in maniera tale che, attraverso immagini, post, foto e magari video (ce lo auguriamo!) sarà possibile seguire i lavori. 

Ecco il cast:

Michelle Monaghan nella parte di Amanda Collier

James Marsden nella parte di Dawson Cole

Liana Liberato nella parte di Amanda da giovane

Luke Bracey nella parte di Dawson da giovane

Per rimanere sempre aggiornati:  

su Twitter @BestofMeMovie

su Facebook https://www.facebook.com/BestOfMeMovie

#TheBestofMe

Per il film tratto da La risposta è nelle stelle, invece, le riprese cominceranno alla fine di maggio, probabilmente in North Carolina. Il cast non è ancora stato annunciato. Ma vi faremo sapere prestissimo! 

Diana: il DVD del film

Il film DIANA diretto da Oliver Hirschbiegel, con una straordinaria Naomi Watts nei panni della principessa triste, è uscito nelle sale cinematografiche lo scorso ottobre. Da oggi 20 marzo è disponibile in DVD con una ricchissima serie di contenuti speciali che ampliano il respiro e la ricostruzione di questo interessante biopic.

Tutti conoscono la tragica storia di Lady D. quella del suo ultimo e vero amore (forse l’unico), però, è sconosciuta alla maggior parte di noi. Non fu Dodi Al Fayed, uomo ricchissimo e fin troppo orgoglioso di mostrare la sua conquista. Ma un medico, il chirurgo pakistano Hasnat Khan conosciuto per caso nel 1995 e ostacolato nella storia d’amore dalla propria famiglia. Un parentesi felice nella vita tormentata di Diana, raccontata attraverso splendide immagini e la forza di due attori, che hanno vestito perfettamente i panni dei protagonisti (il talento di Noemi Watts è indiscutibile).

Il dvd si arricchisce di contenuti speciali inediti:

Intervista a Naomi Watts

Intervista a Naveen Andrews 

Intervista a Oliver Hirschbiegel (resgista)

Intervista a Robert Bernstein (produttore)

Ho cercato il tuo nome: il film tratto dal romanzo Nicholas Sparks

Martedì 11 marzo è stato finalmente in tv Ho cercato il tuo nome, il film con Zac Efron tratto dal romanzo di Nicholas Sparks. Una versione molto hot che ha registrato 3.697.000 telespettatori, per uno share del 13.84% (fonte).

Logan interpretato da Zac Efron, torna dall’Iraq con un’unica speranza, la foto di una ragazza. Ritrovarla sarà la vera missione della sua vita.

Un bellissimo romanzo di Nicholas Sparks, un film dolce e romantico, giustamente premiato dal pubblico in sala e a casa.

Become a fan