L’oroscopo dello scrittore – settembre 2016

Oroscopo dello scrittore.  SETTEMBRE

Lo scrittore dell’Ariete vivrà ancora un momento fatto di meditazione e di preparazione, anche se e anche quando qualcosa vi prometterà di imprimere un cambiamento al modo di lavorare. Pazienza        

Lo scrittore del Toro può contare su Mercurio, un amico delle vostre idee migliori. E lo sarà ancora di più dopo il 20, quando cioè le sue energie diventeranno decise, utili, costruttive. Grandi cose e programmi in vista.        

Lo scrittore dei Gemelli farà finalmente i conti con le sue emozioni, con quella parte di sé che sa e che può essere molto importante quando si tratta di raccontare storie legate all’anima.

Lo scrittore del Cancro si rimetta all’opera seguendo gli umori di Mercurio, ovvero dandosi da fare soprattutto dalla terza settimana in poi. Quello sarà il momento migliore per creare, per pensare.              

Lo scrittore del Leone punti su una scrittura sempre semplice e diretta, su idee e racconti che parlino di cose concrete, materiali, facilmente identificabili e comprensibili. La cosa vi riuscirà piuttosto bene.              

Lo scrittore della Vergine Mercurio seguita a regalarvi una mente a prova di stelle. E sarete ancora migliori dopo il 22, quando cioè il pianeta delle idee si comporterà molto bene. Tempo di darsi da fare.

Lo scrittore della Bilancia dovrà imparare a muoversi e a pensare ad un livello assolutamente migliore, più importante. Perché Giove vi consente di fare grandi cose, perché questo è il momento di mettervi in gioco.   

Lo scrittore dello Scorpione avrà successo narrando storie di persone che hanno fatto fortuna, oppure racconti che parlino di amicizie importanti. Questi sono gli ambiti che saprete descrivere meglio.                   

Lo scrittore del Sagittario vive il lavoro e la creatività non più come un fastidioso obbligo bensì come qualcosa che aiuta a crescere, a migliorare. Insomma tutto sarà più semplice, più gradevole. Anche la scrittura.

Lo scrittore del Capricorno non smette di godere del fortissimo aiuto di Mercurio, pianeta della scrittura. Non solo: Saturno consente al Capricorno di diventare un ottimo osservatore di fatti e realtà.        

Lo scrittore dell’Acquario farebbe bene a raccontare di posti e di persone lontani, dipingendo scenari esotici, storie che attraversano lo spazio e il tempo. Senza mai paura di andare troppo distante.     

Lo scrittore dei Pesci potrebbe rimanere in sospensione per tutto il mese per poi, intorno al 20, trovare lo spunto migliore per cominciare a scrivere. Rispettate le scelte delle stelle, loro vi porteranno fortuna.

Torna (a) settembre

Ricominciamooooooooo!

Ecco, arriva il I settembre: alcuni avranno ripreso a lavorare già ad agosto, e ci sono molti che non si sono mai fermati neanche durante i mesi più caldi. Eppure per tutti il I settembre segna l’inizio di qualcosa. Il vero principio di tutto è qui, in questa data. Si riparte, in ogni caso. Si riordinano le idee, si redigono buoni propositi, ci si guarda dentro e allo specchio. E allora ecco i libri che possono aiutarvi a (ri)cominciare bene.

LAVORO: stanchi del vecchio? La svolta potrebbe essere dietro l’angolo, basta avere coraggio e salire su un aereo. Il mercato del lavoro ormai è internazionale, globale e per affrontarlo nella maniera giusta arriva TROVA LAVORO SUBITO il libro di Alberto Forchielli e Stefano Carpigiani, una guida per scegliere consapevolmente il proprio futuro.

FORMA FISICA: Qualche alcolico di troppo, un viaggio in paesi che mettono ovunque burro, alllegre ed esagerate spaghettate e magari una meritata e indolente pigrizia: se avete preso qualche chiletto potete pensare di eliminarlo con un’alimentazione ricca di cibi disintossicanti e antiossidanti. Seguire LA DIETA LE BOOTCAMP vi aiuterà in maniera semplice e duratura.

SPIRITO: Prolungare il più possibile gli effetti positivi della vacanza? Applicate le regole dei monaci alla vita caotica di tutti i giorni: ad esempio riscoprire il valore del silenzio, o apprezzare e mantenere la bellezza, che è innanzitutto pulizia, eliminando il superfluo e mantendo un ordine mentale. C’è LA FELICITA’ DEL MENO che vi aspetta.

Oroscopo dello scrittore – settembre

Oroscopo dello scrittore.  SETTEMBRE

Lo scrittore dell’Ariete soffrirà della costante opposizione di Mercurio che sconsiglia di iniziare ora un lavoro nuovo. Giove vi solletica, ma non è questo il momento indicato dalle stelle, voi tenete a bada Zeus.

Lo scrittore del Toro farebbe bene a descrivere l’amore, la pace, le tematiche che raccontano qualcosa di bello. Perché sarete amati da Venere e malvisti da Marte sino a metà del mese. Adattatevi alle energie del cosmo.  

Lo scrittore dei Gemelli può felicemente contare su Mercurio, il pianeta della scrittura. Datevi da fare soprattutto nella prima metà del mese, quando Marte non vi ostacolerà minacciando stanchezza e svogliatezza.

Lo scrittore del Cancro soffre un po’ a causa della quadratura di Mercurio. Peccato, perché le altre forze del cosmo vi aiutano e vi sono amiche. Sfruttate il momento per coltivare progetti e idee, per l’azione aspettate ottobre.     

Lo scrittore del Leone può contare sul sostegno di Mercurio, pianeta decisivo per le idee e le forme espressive. Marte, invece, vi spronerà spingendovi a fare, a creare anche quando non ne siete davvero convinti. Tenetelo a bada.  

Lo scrittore della Vergine capirà che il assaggio di Mercurio al segno successivo indica il bisogno di mettere in pratica, di dare forma e spessore a tutto ciò che, sino ad oggi, avete solo accarezzato con il pensiero. Action.          

Lo scrittore della Bilancia sembra essere il più amato dalle stelle. Mercurio farà capolino nel segno per tutto settembre, una garanzia di forza e capacità mentali, di abilità e padronanza della lingua e dello stile.

Lo scrittore dello Scorpione non sembra vivere un momento troppo intenso o importante per lo scrivere e il creare. Mercurio, in posizione defilata, assopisce lo spirito creativo. Meglio aspettare ottobre e l’arrivo delle idee.            

Lo scrittore del Sagittario appare molto favorito dagli astri. Marte lo renderà infaticabile e instancabile, Mercurio infonderà in lui lo spirito giusto per creare, immaginare, per sospirare davanti alle idee.    

Lo scrittore del Capricorno può tranquillamente proseguire la vacanza. Ma non per mancanza di forze o di volontà (quelle proprio non vi mancano), quanto per la quadratura di Mercurio che impedisce una buona espressione e creatività.    

Lo scrittore dell’Acquario godrà del bellissimo trigono di Mercurio, l’aspetto migliore per fare e creare. Dovrete solo combattere la svogliatezza o la stanchezza dettate da un Marte nemico nella prima metà del mese. Poi sarà gioia.

Lo scrittore dei Pesci sappia che l’opposizione di Sole e Venere faranno, di tanto in tanto, mancare la voglia e la giusta energia per creare. Meglio prendersi un momento di pausa aspettando Mercurio, e i suoi favori, dal giorno 27. 

Become a fan