L’OROSCOPO DELLO SCRITTORE NOVEMBRE 2015

Oroscopo dello scrittore.  NOVEMBRE

Lo scrittore dell’Ariete ricordi che la fortuna con le idee e le ispirazioni andrà in onda solo dal giorno 20, quando cioè Mercurio smetterà di fare l’indifferente per accendere l’energia della creatività.    

Lo scrittore del Toro gode della bellezza e dell’eleganza di Venere. Ma, per mettere in pratica tanta capacità artistica, dovrà attendere il giorno 20, quando Mercurio smetterà di complicare l’espressione.       

Lo scrittore dei Gemelli dovrà approfittare della forza e della grazia che Marte e Venere ora gli danno per pensare, per iniziare, per immaginare. Qualcosa da fare però prima del 20, perché poi Mercurio esigerà qualcosa di concreto.       

Lo scrittore del Cancro si dedichi con passione e con profondità al suo lavoro nelle prime tre settimane del mese, ovvero quando Mercurio sfiderà blocchi e paure per rendere intelligente e sensibile il linguaggio del segno      

Lo scrittore del Leone vive una speciale voglia di dire, di raccontare, forse perché sente di avere tantissime idee da mettere in pratica. Peccato che Mercurio blocchi un po’ le sue intenzioni fino al 20. Poi tutto sarà più facile.        

Lo scrittore della Vergine sembra avere molte cose da raccontare al suo pubblico. Ma attenzione a Mercurio, pianeta della scrittura e della creatività che aiuterà il segno solo sino al giorno 20. Poi necessario un break.

Lo scrittore della Bilancia provi a rispettare i tempi e i modi delle stelle per dare sempre il massimo. Perché il cielo vi consiglia di pensare e di preparare idee e proposte in vista dell’ultima settimana del mese.

Lo scrittore dello Scorpione saprà spostare la sua attenzione dal suo provatissimo mondo per provare ad osservare la realtà dall’esterno, da un punto di vista meno personale. Con ottimi e interessanti risultati.                   

Lo scrittore del Sagittario dovrà avere pazienza sino al giorno 20. Perché quello sarà il momento in cui le doti e le qualità creative saranno al massimo, in cui raccontare sarà facile, spontaneo, quasi necessario.

Lo scrittore del Capricorno sentirà spesso il bisogno di raccontare cose belle, piacevoli, ma anche accese e molto appassionate. Insomma non è il momento per i racconti che non lasciano il segno, quelli leggeri o poco intensi.         

Lo scrittore dell’Acquario vive un momento favorevole perché contraddistinto da gusto, da bellezza e senso estetico. Occasioni da mettere in pratica soprattutto nell’ultima parte del mese, quando Mercurio vi sarà amico.      

Lo scrittore dei Pesci sente come qualcosa di irrinunciabile il dire, descrivere, raccontare. Lo fa perché si sente profondamente coinvolto nei rapporti, anche intellettuali, con il suo pubblico. E la cosa gli riuscirà bene.     

Oroscopo dello scrittore. Agosto 2015

Oroscopo dello scrittore.  AGOSTO

Lo scrittore dell’Ariete non dovrà mai sottovalutare il legittimo bisogno di distrazione e di divertimento che le stelle – e la stagione – giustamente impongono. Meglio prendersi un break sino al 27.   

Lo scrittore del Toro grazie a Mercurio, potrebbe provare la piacevole sensazione di divertirsi lavorando e vivendo la creatività. Qualcosa che vi aiuterà a produrre sempre forti della migliore energia e ispirazione.      

Lo scrittore dei Gemelli dovrebbe provare a usare il mese delle vacanze per compiere profonde, ma proficue, riflessioni circa i prossimi impegni e lavori. Un momento di grande lucidità vi sta aspettando.     

Lo scrittore del Cancro grazie all’immane forza di Mercurio, potrà godere di un look perfetto, di uno stile linguistico di rara forza e bellezza. Insomma questo è il momento giusto per puntare sull’estetica.         

Lo scrittore del Leone potrà sempre e comunque contare su un Mercurio logico e razionale. Insomma date più valore a quelle opere che analizzano, che aiutano a capire e a comprendere la realtà. Meno lo spazio per la fantasia.         

Lo scrittore della Vergine grazie alla presenza congiunta di Giove e di Mercurio, potrà puntare veramente molto in alto. Idee e progetti sembrano ora possibili, il tutto sarà accompagnato da intelligenza e concretezza.

Lo scrittore della Bilancia farebbe meglio a vivere il mese per quello che deve essere: ovvero un momento dedicato al relax alla distrazione e al divertimento. Alla larga da pc e da matite, questo è il tempo del piacere.   

Lo scrittore dello Scorpione provi a pensare alle cose migliori in vista di un autunno finalmente carico di promesse e di opportunità. Divertitevi immaginando lavori e progetti che coloreranno la vostra prossima stagione.                  

Lo scrittore del Sagittario si dovrà spesso confrontare, senza sconti, con il suo lavoro e con la professione. Un esercizio spesso difficile e scomodo, ma che lo aiuterà a capire come poter migliorare il suo lavoro

Lo scrittore del Capricorno finalmente potrà dare libero sfogo alle idee, alle ispirazioni, alla voce dell’anima. Giove e Mercurio vi aiuteranno ad amplificare e a mettere in pratica ogni spunto per un mese davvero importante.         

Lo scrittore dell’Acquario può provare a fidarsi degli altri, delle loro idee e dei suggerimenti. Ora gli scambi e i confronti sono possibili, perché è migliore il tono delle relazioni. E la vostra creatività ne beneficia.    

Lo scrittore dei Pesci dovrebbe provare a prendersi un mese fatto di sola vacanza e di riposo. Le idee hanno bisogno di sedimentare, di ritrovare slancio e forza. Perché la pausa, come nella musica, fa parte dell’opera.    

L’oroscopo dello scrittore Luglio 2015

Oroscopo dello scrittore.  LUGLIO

Lo scrittore dell’Ariete dovrà provare a terminare la parte più impegnativa del suo lavoro entro il giorno 8. Perché poi, la quadratura di Mercurio, renderà un po’ meno facile il rapporto con le idee e con lo stile.   

Lo scrittore del Toro godrà sempre di un modo forte, diretto e intenso di parlare e di raccontare al suo pubblico. Perché le stelle mettono molta energia nelle vostre parole, così la scelta stilistica sarà speciale.      

Lo scrittore dei Gemelli dovrebbe davvero mettere in pratica – o forse in parole – idee e progetti che, sino ad ora, ha gelosamente custodito nella sua mente. Meglio dire, raccontare, pubblicare, perché questo è il momento per farlo.    

Lo scrittore del Cancro, grazie al passaggio di Mercurio nel suo segno, potrà facilmente pensare all’esercizio delle idee e delle parole. Fatelo ora, perché intelletto e energia proprio non vi mancano.         

Lo scrittore del Leone percepirà forze e idee incostanti, capricciose e poco affidabili. Tutta colpa di una Venere lunatica, che vi renderà più o meno attenti e sensibili al lavoro.  Dal 18 in poi meglio andare in vacanza.        

Lo scrittore della Vergine avrà spesso bisogno di sognare, di condividere con il suoi lettori tutto il bisogno della fantasia, perché a questo serve un libro. Ma voi lo saprete sempre fare con intelligenza.

Lo scrittore della Bilancia capirà quanto sia importante pensare al lavoro, e farlo evitando gli stress e le tensioni che l’impegno, immancabilmente, porta con sé. Perché il vostro lavoro non sopporta l’insofferenza.    

Lo scrittore dello Scorpione si stupirà di osservare come, proprio nel momento della fatica, le idee possano fluire più facilmente. Impegnatevi dopo l’8, quando l’amicizia di Mercurio vi concederà grandi soddisfazioni.                 

Lo scrittore del Sagittario sembra destinato a vivere una stagione non troppo importante per la qualità delle idee. Mercurio si farà più facile e ragionevole solo dopo l’8, ma il tempo delle grandi cose non è ora.

Lo scrittore del Capricorno sarà costantemente sfidato dall’opposizione di Mercurio a raccontare, a dire, ma facendolo davvero per gli altri e usando con le parole di chi potrebbe ascoltarlo. Un prezioso esercizio di intelligenza.        

Lo scrittore dell’Acquario ancora non sembra credere troppo nella fortuna del presente e preferirà così rimandare impegni e progetti a dopo l’estate. Gusto e idee in ripresa dal 18 al 31, approfittatene.   

Lo scrittore dei Pesci vivrà il suo lavoro come puro divertimento, dando sempre il meglio di sé in tutto ciò che farà. Scrivere assomiglierà più a un passatempo che a un lavoro, e i risultati saranno eccellenti.   

Oroscopo dello scrittore – maggio 2015

Lo scrittore dell’Ariete potrà sempre godere di una forza mercuriale amica del suo fare e del suo scrivere. Energie mentali e intuizioni attive soprattutto prima del 19. Poi sarà il tempo della riflessione.  

Lo scrittore del Toro godrà di qualità pratiche importanti e di grande intraprendenza nelle trattative o nelle decisioni. Venere gli conferirà dolcezza e sensibilità soprattutto dal giorno 7 in poi.      

Lo scrittore dei Gemelli si farà (molto) forte di un Mercurio che, per così tanto tempo, esiterà tra le sue rapide stelle. Idee, intuizioni, soluzioni, tutto ora è più facile e immediato, soprattutto nei primi 20 giorni. 

Lo scrittore del Cancro sarà aiutato da Venere nello svolgere, al meglio, i lavori che parlino di cose dolci, di amore, di seduzione e di passione. Se sarà necessario iniziare un lavoro allora meglio farlo il giorno 18, con la Luna.        

Lo scrittore del Leone grazie a Giove potrà dedicarsi, pienamente, al lavoro e ai tantissimi progetti. Non è questo il momento di stare fermi ad osservare, la fortuna va da chi la cerca, non da chi la aspetta.          

Lo scrittore della Vergine sembra soffrire della lunga e interminabile quadratura di Mercurio. Insomma non sarà mai troppo facile creare e inventare, soprattutto dal giorno 19 in poi. Prendetevi un break a fine mese.

Lo scrittore della Bilancia sembra essere molto proiettato sul lavoro e sull’impegno. In più, il trigono di Marte e di Mercurio, garantiranno forza e dedizione nel fare, nel creare, nell’immaginare.    

Lo scrittore dello Scorpione ha davvero bisogno di credere in ciò che fa e che vive Ma questo sembra essere il momento dell’attesa, del saper aspettare che le situazioni giungano a maturazione. Normale.                   

Lo scrittore del Sagittario sembra essere costantemente sfidato da Mercurio a fare di più e meglio. Favorite le opere e i lavori che parlano di relazioni, di cose fatte e vissute insieme ad altre persone.

Lo scrittore del Capricorno sembra essere costantemente addolcito e ispirato da una Venere che però, dietro ad una apparente morbidezza, richiederà grande impegno e forza di volontà.       

Lo scrittore dell’Acquario vivrà spesso la professione come qualcosa di divertente e di molto appassionante. Non mancheranno mai l’entusiasmo, l’energia migliore per affrontare i compiti con leggerezza.  

Lo scrittore dei Pesci avrebbe tanta voglia di innamorarsi e di divertirsi un po’. La quadratura di Mercurio, in effetti, sembra sconsigliare i lavori troppo intensi o prolungati. Insomma meglio non esagerare. 

Oroscopo dello Scrittore – Marzo 2015

Oroscopo dello scrittore.  MARZO

Lo scrittore dell’Ariete deve prestare particolare attenzione alle indicazioni delle stelle. Dedicatevi a qualcosa che parli di amore e di amicizia sino al 12, riposatevi e fate un break sino al 30. Dal 31 le idee saranno ottime e abbondanti.

Lo scrittore del Toro può darsi alla più libera e sfrenata immaginazione dal giorno 13 in poi. Tenete d’occhio Mercurio, perché lui vi conferirà una fervida immaginazione e la capacità di parlare il linguaggio di chi vi legge. Qualità non da poco.       

Lo scrittore dei Gemelli godrà di ottime capacità creative nella prima metà del mese per poi arrendersi al caos delle idee e degli spunti. Prendetevi una vacanza, o dedicatevi alle questioni pratiche, nella seconda parte di marzo.

Lo scrittore del Cancro sembra avere fretta di raccontare di cose lontane, sconosciute, di qualcosa che aiuti il lettore ad aprire la mente e a confrontarsi  con realtà mai viste o poco familiari. Un mese da vivere come esploratori.       

Lo scrittore del Leone inizi a lavorare solo dopo il 13, quando cioèMercurio gli darà la capacità di applicarsi, con la giusta attenzione e energia, a tutto ciò che deve fare.  Marte e Venere, intanto, garantiscono la giusta forza e passione.         

Lo scrittore della Vergine farebbe bene a concludere lavori o progetti entro e non oltre il giorno 12, complice una Luna che farà molta chiarezza. Poi Mercurio non sarà più un alleato, meglio insomma trascorrere la seconda parte del mese meditando o riposando.

Lo scrittore della Bilancia potrà dedicarsi a qualcosa di leggero e divertente solo nella prima metà del mese. Poi le energie saranno meno intense e abbondanti. Ma niente paura: ciò che saprete e potrete fare nei primi giorni vi ripagherà abbondantemente.   

Lo scrittore dello Scorpione potrebbe dedicarsi a qualcosa di particolarmente divertente, brillante, stimolante. Le stelle sono ancora gentili con il segno e il cielo infonde fiducia, voglia di vivere, di fare e di ridere un po’ di se stessi.                 

Lo scrittore del Sagittario sembra essere al centro di tante energie complicate. Schiacciato tra la voglia di fare e una strana prudenza che andrà crescendo con il passare dei giorni. Se riuscirete a sfidare la ritrosia di Saturno, puntate sulla seconda metà del mese.  

Lo scrittore del Capricorno affronterà una seconda metà del mese più complessa ma interessante. Saturno diverrà retrogrado rendendo il segno incerto e pavido, peccato. Perché sembrate avere molto da dire, da raccontare, da esprimere.        

L’oroscopo dello scrittore – gennaio 2015

Oroscopo dello scrittore.  GENNAIO

Lo scrittore dell’Ariete sa come essere vincente. Marte vi consente di essere attenti e curiosi, ovvero la giusta energia per ricercare, e forse trovare, stimoli e idee per il lavoro. Saprete raccontare la bellezza e l’eleganza.

Lo scrittore del Toro va incontro ad un lungo periodo di quadratura di Mercurio. Insomma le prossime settimane potrebbero non essere le migliori per la professione, se dovete fare qualcosa di urgente fatelo prima del giorno 5.  

Lo scrittore dei Gemelli sarà lieto di sapere che Mercurio sarà, a lungo, amico del segno. Ciò, oltre ad un migliore tono psico-fisico, sembra garantire fortuna e facilità con le idee e la creatività. Se dovete iniziare qualcosa aspettate il giorno 20.

Lo scrittore del Cancro sembra attraversare un momento fatto più di bilanci e di chiusure che non di nuove sfide. Eppure Marte, dal 12 in poi, saprà accendere in voi la  giusta e necessaria curiosità per tutto ciò che è nuovo, inesplorato.       

Lo scrittore del Leone è destinato alla lunga opposizione di Mercurio. Un aspetto per certi versi costruttivo, perché accenderà in voi la salutare curiosità nel prossimo, in ciò che è contenuto e celato dagli altri. Energie indagatrici.       

Lo scrittore della Vergine per un po’ di tempo perderà di vista il pianeta che tanto ama e che l’aiuta a creare: Mercurio. Siete insomma destinati a rallentare con le idee, con gli spunti e le soluzioni. Siate pazienti e aspettate astri migliori.

Lo scrittore della Bilancia sembra davvero brillare. Perché oltre alla preziosa amicizia di Venere, garanzia di gusto e di eleganza anche linguistica, godrà dell’interminabile supporto di Mercurio. Pronti ad ogni impresa.   

Lo scrittore dello Scorpione avrà fortuna dedicandosi a tematiche importanti, profonde, intime. Ora che Saturno vi rende più leggeri, potete meglio condividere e capire la fatica degli altri. Non perdete tempo con cose troppo leggere o superficiali.                

Lo scrittore del Sagittario gode di tutte le condizioni necessarie per poter iniziare, con fortuna, qualcosa di importante e di impegnativo. Venere e Mercurio vi rendono brillanti e eleganti con il linguaggio, Saturno vi dona la capacità di dedicarvi.

Lo scrittore del Capricorno dovrà assolutamente sfruttare la prima decade del mese, momento nel quale le stelle saranno ancora alleate delle idee, del lavoro e del gusto. Poi sarà tutto un po’ meno elegante e troppo pratico, concreto.       

Lo scrittore dell’Acquario ha, davanti a sé, molte settimane fortunate e proficue. Mercurio sosterà per un periodo incredibilmente lungo (sino a metà marzo) nel vostro segno, non vi  resta che mettervi all’opera per mettere a frutto il favore del cielo.

Lo scrittore dei Pesci sarà travolto da Marte e dalla sua smania di fare, di dimostrare. Avete già capito che Saturno si aspetta molto da voi, ma le prossime settimane potrebbero non essere le migliori per la creatività. Fate, ma non strafate.

L’oroscopo dello scrittore – Ottobre 2014

Oroscopo dello scrittore.  OTTOBRE

Lo scrittore dell’Ariete vive le grandi indecisioni condivise da Mercurio. Il pianeta della scrittura è incerto, instabile, irrequieto, e le sue doti e capacità non sono quasi mai costanti. Difficile creare tra il 10 e il 25.

Lo scrittore del Toro sembra essere soggetto a pentimenti e ripensamenti. La colpa è, come sempre, di Mercurio, pianeta che governa la scrittura e che si muove in modo incerto.  Forza creativa migliore fino al 22.    

Lo scrittore dei Gemelli percepisce tutta la smania di raccontare che Marte impone al segno. Ma sarà importante scegliere con cura il momento e l’ispirazione. Evitate di creare prima del giorno 10.  

Lo scrittore del Cancro troverà divertente il suo lavoro solo nella prima decade del mese. Poi, la quadratura di Mercurio, trasformerà lo scrivere in puro dovere, l’atteggiamento incantato non sarà più lo stesso.       

Lo scrittore del Leone vive un mese particolarmente fortunato e proficuo per la sua professione. I buoni rapporti con quasi tutti i pianeti, rendono facile e spontanea la creatività e l’espressione. Dateci dentro.   

Lo scrittore della Vergine oscillerà come Mercurio. Il suo creare sarà in bilico tra l’essere e l’apparire, tra il bisogno di sogno e di incanto e la necessità di raccontare qualcosa di più concreto e forse intrigante. Seguite il ritmo.            

Lo scrittore della Bilancia gode della presenza di tante forze celesti che dimorano nel segno. Così non mancheranno le ispirazioni, gli spunti, la voglia di fare. Attenzione solo a Mercurio e alle sue possibili sviste o leggerezze.  

Lo scrittore dello Scorpione non dovrebbe fidarsi troppo di Mercurio e della sua fugace apparizione nel segno fino al giorno 10. Le sue idee sembrano essere di dubbio gusto e non sempre fortunate. Andateci piano.              

Lo scrittore del Sagittario sembra desideroso di raccontare, di scrivere qualcosa che parli d’amore e della difficoltà di afferrarlo veramente. Anche voi soffrite di Mercurio, pianeta che vi fa innamorare ma che poi vi tradisce.      

Lo scrittore del Capricorno dovrebbe sfruttare i primi 10 giorni del mese per portare avanti idee, lavori e progetti. Poi, da quel momento, Mercurio diverrà nemico delle vostre idee, creare non sarà così semplice.     

Lo scrittore dell’Acquario deve rimanere fermo sino al giorno 10 per poi iniziare a muoversi e sfruttare soprattutto gli ultimi 6 giorni del mese. Scrivere è un esercizio della mente, inseguire Mercurio un must.  

Lo scrittore dei Pesci non difetta quanto a energia e determinazione. Ma, come tutti, dovrà fare i conti con un Mercurio incerto e volubile. Meglio contare su di lui nei primi 10 giorni del mese, perchè poi si farà un po’ meno simpatico.  

  

Oroscopo dello scrittore – settembre

Oroscopo dello scrittore.  SETTEMBRE

Lo scrittore dell’Ariete soffrirà della costante opposizione di Mercurio che sconsiglia di iniziare ora un lavoro nuovo. Giove vi solletica, ma non è questo il momento indicato dalle stelle, voi tenete a bada Zeus.

Lo scrittore del Toro farebbe bene a descrivere l’amore, la pace, le tematiche che raccontano qualcosa di bello. Perché sarete amati da Venere e malvisti da Marte sino a metà del mese. Adattatevi alle energie del cosmo.  

Lo scrittore dei Gemelli può felicemente contare su Mercurio, il pianeta della scrittura. Datevi da fare soprattutto nella prima metà del mese, quando Marte non vi ostacolerà minacciando stanchezza e svogliatezza.

Lo scrittore del Cancro soffre un po’ a causa della quadratura di Mercurio. Peccato, perché le altre forze del cosmo vi aiutano e vi sono amiche. Sfruttate il momento per coltivare progetti e idee, per l’azione aspettate ottobre.     

Lo scrittore del Leone può contare sul sostegno di Mercurio, pianeta decisivo per le idee e le forme espressive. Marte, invece, vi spronerà spingendovi a fare, a creare anche quando non ne siete davvero convinti. Tenetelo a bada.  

Lo scrittore della Vergine capirà che il assaggio di Mercurio al segno successivo indica il bisogno di mettere in pratica, di dare forma e spessore a tutto ciò che, sino ad oggi, avete solo accarezzato con il pensiero. Action.          

Lo scrittore della Bilancia sembra essere il più amato dalle stelle. Mercurio farà capolino nel segno per tutto settembre, una garanzia di forza e capacità mentali, di abilità e padronanza della lingua e dello stile.

Lo scrittore dello Scorpione non sembra vivere un momento troppo intenso o importante per lo scrivere e il creare. Mercurio, in posizione defilata, assopisce lo spirito creativo. Meglio aspettare ottobre e l’arrivo delle idee.            

Lo scrittore del Sagittario appare molto favorito dagli astri. Marte lo renderà infaticabile e instancabile, Mercurio infonderà in lui lo spirito giusto per creare, immaginare, per sospirare davanti alle idee.    

Lo scrittore del Capricorno può tranquillamente proseguire la vacanza. Ma non per mancanza di forze o di volontà (quelle proprio non vi mancano), quanto per la quadratura di Mercurio che impedisce una buona espressione e creatività.    

Lo scrittore dell’Acquario godrà del bellissimo trigono di Mercurio, l’aspetto migliore per fare e creare. Dovrete solo combattere la svogliatezza o la stanchezza dettate da un Marte nemico nella prima metà del mese. Poi sarà gioia.

Lo scrittore dei Pesci sappia che l’opposizione di Sole e Venere faranno, di tanto in tanto, mancare la voglia e la giusta energia per creare. Meglio prendersi un momento di pausa aspettando Mercurio, e i suoi favori, dal giorno 27. 

L’oroscopo dello scrittore – Agosto

Oroscopo dello scrittore.  AGOSTO

Lo scrittore dell’Ariete godrà di maggiore fortuna e creatività fin tanto che Mercurio lo sosterrà, ovvero fino a Ferragosto. Venere, in buon aspetto al segno, vi renderà molto sensibili ai temi dell’amore e dei sentimenti.

Lo scrittore del Toro farebbe bene a restare in vacanza sino a Ferragosto. Poi le energie e l’intelletto di Mercurio torneranno ad esservi amiche ma con moderazione. Allontanatevi da tutto ciò che disturba il vostro lavoro. 

Lo scrittore dei Gemelli grazie a Venere e a Mercurio in buon aspetto, potrà davvero fare grandi cose. Non abbiate paura di osare, di inventare nuovi stili e di inseguire strane ispirazioni. Le stelle vi aiutano.       

Lo scrittore del Cancro probabilmente non ne vorrà sapere di creare sino alla metà del mese. Poi, complice un Mercurio da urlo, idee e ispirazioni si affacceranno nuovamente alla mente, quello sarà il momento di produrre.        

Lo scrittore del Leone vive la sua stagione, naturale un certo affollamento di idee e di pianeti per il segno. Se il vostro lavoro è di natura logica o analitica date la preferenza alla prima parte del mese, se è di tipo romantico/fiabesco puntate sulla seconda.   

Lo scrittore della Vergine attende con ansia l’arrivo di un super Mercurio che, davvero, saprà portare tantissime idee e voglia di fare da Ferragosto in avanti. Non vi resta che attenderlo mettendo ordine nelle idee.          

Lo scrittore della Bilancia lasci stare penne&pc almeno sino a Ferragosto. Perché nella prima parte del mese sarà tanta la stanchezza e l’insofferenza verso il lavoro. Molto meglio poi, quando stelle e energie miglioreranno nettamente.          

Lo scrittore dello Scorpione avrà dentro di sé tanta forza ma anche ostacoli. Non è il caso di forzare la situazione, puntate invece sulla spontaneità dell’ispirazione senza imporvi tempi e modi.             

Lo scrittore del Sagittario godrà di ottimi pianeti capaci di aiutarlo nella scrittura. Mercurio renderà logica e chiara la vostra esposizione, Venere la saprà rendere gradevole, dolce e intrigante.    

Lo scrittore del Capricorno punti sulla seconda parte del mese per lavorare e per creare. Le stelle della prima parte non sono negative, solo meno favorevoli alle imprese, meglio concedersi una vacanza.     

Lo scrittore dell’Acquario sarà al centro di tantissime influeze celesti che lo renderanno poco concentrato e non sempre capace di produrre qualcosa che lo convinca. Meglio attendere la fine della quadratura di Marte restando in vacanza.   

Lo scrittore dei Pesci vivrà tanta energia e entusiasmo che, però, deve imparare a controllare. Per chi deve svolgere compiti intellettuali le stelle consigliano vivamente la prima metà del mese.Minori le capacità e la concentrazione nella seconda.           

L’oroscopo dello scrittore – Luglio

Il Sole entra in Cancro il 21 luglio, ecco cosa succederà ai nostri scrittori…

Lo scrittore dell’Ariete si ricordi che Mercurio lo aiuterà a creare solo nella prima metà del mese. Puntate su tutto ciò che esprime amore, morbidezza, raccontate storie belle. Questa sarà la vostra forza.

Lo scrittore del Toro dovrà avere un po’ di pazienza e attendere il giorno 13 per iniziare a godere davvero del favore creativo delle stelle. Intanto voi ponderate, pensate e preparate ogni cosa per poi mettervi al lavoro.

Lo scrittore dei Gemelli potrà contare sul fondamentale aiuto di Mercurio solo sino al giorno 13. Ma la prima metà del mese è un periodo abbastanza esteso per consentivi di iniziare o impostare qualcosa che esprima valore e bellezza.      

Lo scrittore del Cancro appare ancora spinto e stimolato dalla Luna Nuova di fine giugno. Conservate gelosamente questa energia e mettetela in pratica dopo il 13, quando cioè Mercurio vi amerà e vi consentirà grandi cose.        

Lo scrittore del Leone sappia che dal 15 in poi le sue doti e qualità creative andranno un po’ in vacanza. Insomma meglio mettere a frutto idee e intuizioni nei primi giorni del mese, chi ha tempo non aspetti Mercurio.  

Lo scrittore della Vergine sta scaldando i motori in vista di un periodo fecondo e fruttuoso. Venere invita però il segno a concentrarsi su qualcosa che esprima azione, forza, coraggio. Amori e dintorni non sembrano essere in armonia con la penna.          

Lo scrittore della Bilancia non può rimanere sordo agli incitamenti di Marte e ha bisogno di creare, fare, sentirsi impegnato. Fatelo soprattutto nella prima metà del mese, forti di Venere e Mercurio che vi renderanno i migliori writers dello zodiaco.         

Lo scrittore dello Scorpione ora può contare su una forma mentale più forte e decisa. Se a questo si somma il favore di Mercurio, dal giorno 13, appare ovvio che luglio possa essere un momento di favore per chi scrive. Con il pungiglione.            

Lo scrittore del Sagittario farebbe bene a sfruttare l’estate per starsene in vacanza. Ma se le scadenze non possono attendere (come il paradiso) allora puntate decisi verso la seconda metà di luglio, momento meno sfavorevole rispetto ai primi giorni.   

Lo scrittore del Capricorno sembra essere guidato da una forza che lo spinge verso l’impegno, la costanza, la tenacia. Ma le stelle hanno i loro tempi, e Mercurio vi darà una mano solo dopo il 15. Prima di allora perdereste solo tempo.    

Lo scrittore dell’Acquario sarà aiutato da Venere e Mercurio ad esprimere bellezza ma in modo leggero e sempre divertente. Ma la fortuna ha i suoi tempi, come ogni cosa, meglio darsi da fare nella prima metà del mese per poi dedicarsi alla vacanza.  

Lo scrittore dei Pesci potrà contare su un momento incantato per il suo scriverre e immaginare. Dall’1 al 13, infatti, Giove e Mercurio vi aiuteranno ancora a crescere, a costruire, a fare le cose in grande. Perché mai sprecare una simile occasione?          

Become a fan